Distretto e dintorni Febbraio 2019

Luogo:  Fuligno, sala Giglio Via Faenza 48 - Firenze
Orario:   09:15-13:15
3° appuntamento del ciclo Distretto e dintorni, 28 febbraio a Firenze. Conoscere e farsi conoscere, come opportunità per collaborazioni, ricerca e sviluppo, partenariati, business, condivisione di esperienze e criticità, informazione. Approfondimento sulle novità ed impatto del nuovo regolamento europeo dispositivi medici.

Terzo appuntamento del ciclo di incontri Distretto e dintorni:

 

Distretto e dintorni – Febbraio 2019

28 Febbraio 2019, ore 9:15 – 13:30

Sala Giglio, Il Fuligno

Via Faenza, 48 – Firenze

 

durante il quale alcune degli affiliati del Distretto presenteranno la propria realtà per valutare opportunità commerciali, di collaborazione, partnership e per condividere esperienze, criticità, informazioni sul settore.

Al termine delle presentazioni, grazie al contributo di esperti del settore, verranno approfondite le principali novità e cambiamenti previsti dal nuovo regolamento europeo sui dispositivi medici  (Regolamento (UE) 2017/745), entrato in vigore nel maggio 2017 e che tra un anno, maggio 2020, vedrà scadere il periodo di transizione concesso affinchè i dispositivi soddisfino i nuovi requisiti.

Verranno quindi illustrati punti salienti  dell’impatto del nuovo regolamento (ad es. espansione dello scopo, identificazione della persona qualificata, implementazione dell'Identificazione Univoca dei Dispositivi, riclassificazione dei dispositivi, prove cliniche e vigilanza post market più rigorose), compreso il nuovo inquadramento, in questo regolamento, di molti software medicali e app utilizzate per monitoraggio, prevenzione, previsione, che vedranno riclassificazioni verso classi di rischio più alte e requisiti molto più stringenti.

Le realtà presenti a Distretto e Dintorni: le realtà che si presenteranno in questo terzo appuntamento sono:

- Hospitex International: sistemi analisi IVD, sistema citologico a base liquida (LBC) per preparati monostrato standardizzati per analisi citologiche

- Genedia: test di diagnostica molecolare in virologia, genetica, oncologia, microbiologia

- Signals and Images Laboratory: ricerca e sviluppo nel campo dell’elaborazione di segnale da varie fonti, imaging diagnostico, visione artificiale e computer vision, computational biology

- Light4Tech: ricerca, sviluppo, prototipazione ed industrializzazione di soluzioni basate su tecnologie fotoniche e ottiche nel campo biomedicale, imaging in microscopia, tecniche di rilevamento

- BrainControl: piattaforma basata su intelligenza artificiale per l’interazione uomo-macchina mediante biofeedback, applicata per dispositivo di comunicazione per soggetti impossibilitati a muoversi o comunicare (locked-in), basato su brain communication interface (BCI)

- IRCCS Fondazione Don Gnocchi: ricerca scientifica e clinica nel campo della riabilitazione neurologica, cardiologica, ortopedica, respiratoria

- L3-Lab Shanghai: consulenza per analisi, strategie, gestione e servizi di vendita per il mercato cinese

 

La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione al link: https://goo.gl/forms/TvLqdvCc17sFwe0D3

Il programma è disponibile qui

Condividi Facebook Twitter Linkedin


Filtra per:

Cerchi servizi, prodotti, strumenti o partner per un progetto nelle Scienze della Vita?

Il network del Distretto mette a disposizione un ampio panel di servizi e prodotti finalizzati alla crescita delle life sciences in Toscana.

 

Qui potete trovare l’elenco aggiornato delle strumentazioni e strutture che il network del Distretto mette a disposizione per lo sviluppo di progetti d’impresa e attività di ricerca.

 

La mappa aggiornata con tutti gli affiliati al Distretto. Potrai trovare i contatti di imprese, enti e gruppi di ricerca afferenti al Cluster toscano.